CARRELLI ELEVATORI E SOLLEVATORI TELESCOPICI | USATO

Stoccaggio e movimentazione carichi a portata di mano!

Carrelli elevatori, transpallet e sollevatori telescopici rappresentano ottimi compagni nello stoccaggio e nella movimentazione di bancali e carichi per diversi settori. L’acquisto di un muletto usato offre vantaggi importanti non solo a livello economico. Verificate i dispositivi di sollevamento disponibili sul nostro catalogo online. LEADER è centro specializzato nella vendita di mezzi per il sollevamento di carichi e persone nuovi e usati. Contattaci per ricevere informazioni specifiche, prezzi e preventivi circa i nostri strumenti e per richiedere consulenza o assistenza post-vendita.

Il nostro team puntuale, preciso ed efficiente vi sosterrà durante tutto il percorso d’acquisto e dopo. 

Muletto-usato

GUARDA I MEZZI DISPONIBILI

Transpallet-telescopico-da-fallimenti
Soluzioni-per-il-sollevamento-cantiere
Stoccatore-elettrico-usato

Carrelli elevatori

I carrelli elevatori sono strumenti essenziali nelle operazioni di stoccaggio e movimentazione di merci, materiali, carichi, bancali e pallet. Non può mancare in un magazzino la possibilità di poter usufruire di questi dispositivi per agevolare le operazioni quotidiane di personale ed operatori.

Esistono diverse tipologie di carrello elevatore in base alla funzione specifica, alla struttura, all’alimentazione e alla destinazione d’uso. Di seguito troverete alcune specificazioni per meglio identificare il mezzo più adatto alle vostre esigenze.

 

Transpallet

I transpallet sono utili strumenti per la movimentazione, il sollevamento e lo stoccaggio in genere di bancali e pallet. Sono costituiti da un carrello mobile dotato di doppia forca in grado di ancorare i bancali, sollevarli e trasportarli agevolmente. Esistono due tipologie di transpallet: manuali ed elettrici. I dispositivi manuali vengono guidati direttamente dall’operatore a terra che tramite manubrio può regolare e trasportare agevolmente carichi anche molto pesanti. I dispositivi ad alimentazione elettrica possono invece essere guidati dall’operatore sia a terra che a bordo in base al modello di transpallet utilizzato. I movimenti e gli spostamenti dei pallet sono agevolati da comandi elettrici azionati dal personale addetto.

 

Muletto

Si tratta dei classici carrelli elevatori controbilanciati. Sono composti da un carrello controbilanciato da un sistema di ferro posteriore e un sistema di montaggio a forche. Grazie ad un sistema equilibrato di pesi e controbilanciamenti è un ottimo strumento per il sollevamento e lo stoccaggio di pesi e carichi anche importanti. I carrelli elevatori controbilanciati si differenziano per tipologia di alimentazione e struttura del montante (sistema per il sollevamento).

Sistema di alimentazione:

  • Elettrica a batteria
  • Termica a Gasolio o ad olio

Sistema montante:

  • Doppia forca telescopica in grado di estendersi fin dall’inizio del processo di sollevamento
  • Doppia forca libera in grado di estendersi solamente a sollevamento effettuato.
  • Tripla forca.

 

Carrello retrattile

Il carrello retrattile è una macchina elettrica in grado di sollevare carichi anche molto importanti in spazi piuttosto ristretti. La caratteristica principale di questi sistemi di stoccaggio è la possibilità di ritrarre le forche del sistema montante nel corso degli spostamenti senza carichi. In questo modo può facilmente percorrere le corsie anche molto strette di magazzini e capannoni.

Una particolare variante di questo carrello presenta ruote che possono ruotare a 90° gradi e quindi consentire spostamenti laterali. Questo permette di utilizzare il carrello retrattile anche per carichi lunghi.

 

Carrello commissionatore

Si tratta di dispositivi elettrici progettati per facilitare le operazioni di stoccaggio e picking all’interno di magazzini. La struttura dei commissionatori permette all’operatore di accedere facilmente ai comandi di manovra della macchina da un lato e dall’altra al pallet o al carico selezionato. Sono macchine che consentono di muoversi facilmente all’interno di spazi ristretti e nelle corsie più strette.

 

Carrello trilaterale/bilaterale

Grazie ad un sistema montante a torretta o a culla rotante è in grado di posizionare e prelevare carichi lateralmente. Il carrello trilaterale/bilaterale è stato progettato per operare in corridoi piuttosto stretti e poco accessibili con altri mezzi di sollevamento. È in grado di raggiungere altezze anche piuttosto elevate.

I modelli bilaterale e trilaterale si differenziano per la possibilità di agire su due o tre lati rispetto al carrello.

 

Carrello Elevatore Fuoristrada

Si tratta di un carrello elevatore classico al quale vengono montate ruote particolarmente robuste e adatte a permetterne il movimento e il trasporto di carichi su terreni sconnessi e non pianeggianti. Ideale per cantieri esterni.

 

Sollevatori telescopici

I sollevatori telescopici sono carrelli elevatori particolari, progettati per lavorare su terreni sconnessi, impervi e in presenza di pendenze rilevanti. Montano 4 ruote motrici e un braccio telescopio che può essere azionato da una torre fissa o rotante. Il sistema radiocomandato permette a questo dispositivo di operare anche in condizioni sfavorevoli per l’operatore.

Muletto-diesel-usato
Carrello-sollevatore-telescopico-fuoristrada-economico
Mezzi-per-il-sollevamento-magazzini

Perché acquistare l’usato?

L’usato è sicuramente offre sicuramente un ottimo vantaggio economico, infatti rispetto al nuovo i mezzi di sollevamento usati possono essere venduti ad un prezzo nettamente minore. Valutate come poter integrare ed accessoriare il vostro magazzino con dispositivi di stoccaggio, carrelli elevatori, stoccatori elettrici e manuali, transpallet ad un costo contenuto.

Non è necessario cercare un dispositivo da fallimenti, rivolgitevi ad un centro specializzato per poter usufruire delle garanzie di sicurezza e qualità necessarie ad acquistare un mezzo efficiente.

Verificate il nostro catalogo online oppure contattateci per richiedere informazioni o consulenza.